giovedì 29 ottobre 2015

Buona sera cari lettori

Ciao a tutti purtroppo in questo periodo ho un blocco deflettore che spero di sbloccare presto. Molto probabilmente è anche dovuto alla scuola perché ho veramente moltissimo da studiare, so di non essere la sola e che molti sono nella mia stessa situazione però spero che voi riusciate ad organizzare meglio il lavoro di quanto stia facendo io ;(
Cosa farete ad Halloween? Io essendo un sabato andrò a ballare con le mie amiche :) se vi va di farmelo sapere commentate qui sotto:) al prossimo post

domenica 25 ottobre 2015

RUBRICA DEL MERCOLEDì

Ciao a tutti oggi voglio parlarvi di una serie davvero favolosa " ONCE UPON A TIME"


Nel Maine, a Storybrooke, abitano tutti i personaggi delle fiabe che hanno allietato la nostra infanzia. Nessuno di loro però ricorda di essere tale. In tutta la città sembra che soltanto Henry, figlio adottivo del primo cittadino, conosca le vere identità dei suoi compaesani e, di conseguenza, cerchi di aiutarli a far luce sulla loro vera storia. Rendendosi conto che le sue sole forze non saranno sufficienti chiede e ottiene aiuto dalla madre naturale, Emma. A parere di Henry soltanto la donna ha il potere di spezzare l’incantesimo che la Regina Cattiva ha lanciato sulla popolazione di Storybrook. Il piano del bambino sarà però ostacolato dalla Regina Cattiva in persona; matrigna di Henry e normalmente chiamata da tutti Regina. Le sorti dei personaggi delle favole saranno determinate dall’esito della lotta tra Regina, Emma, Mary Margaret (madre di Emma nonché Biancaneve), David (padre di Emma e ovviamente Principe Azzurro) e Ruby (Cappuccetto Rosso). Nel corso della storia altri personaggi fantastici si aggregheranno pian piano al team originario. Alla fine della lotta Henry e la sua squadra hanno finalmente la meglio sull’incantesimo della Regina Cattiva, ma i personaggi delle favole, per tornare ad essere tali, devono continuare ad abitare tra le mura della città. Se varcassero il confine infatti dimenticherebbero nuovamente la loro identità. Emma e Biancaneve scoprono un luogo rimasto magico dove intendono condurre gli abitanti di Storybrook. In città intanto arrivano altri personaggi antagonisti; spetterà ancora una volta ad Emma, Henry e Biancaneve l’arduo compito di ripristinare definitivamente la normalità… 

E' una serie tv davvero bella che ti fa tornare ad amare le storie che ti raccontavano i genitori prima di andare a dormire. Sono raccontate in maniera un po' diversa rispetto alle storie conosciute da tutti ma questo le rende ancora più interessanti :) Non so che altro dirvi tranne di guardarlo immediatamente perché è veramente fantastica.
Ci vediamo alla prossima settimana :)

sabato 24 ottobre 2015

SERIE L'ESERCITO DEGLI DEI DI THALIA MARS

Ciao a tutti come state? Oggi voglio parlarvi di questa scrittrice che amo perché scrive davvero bene e la storie sono entusiasmanti anche se con finali un po' di merda,  ma di questo parleremo dopo :)

TITOLO: La chiave di Poseidone
AUTORE: Thalia Mars
EDITORE: Narcissus
Pagine: 909
Costo: 0,99€
Valutazione: 4,5/5
TRAMA: Damian è il Principe dei guerrieri, capo dell’esercito degli Dei dell’Olimpo. È un assassino gelido e implacabile, abituato ad eseguire gli ordini senza porsi troppe domande. Ma la sua vita è destinata a cambiare completamente, quando gli viene affidata lei. Sofia è una ragazza intelligente, curiosa, che non conosce niente del suo mondo. Lei è la Chiave di Poseidone, l’unica che può aprire la gabbia dei Titani e permettere ad Ade di riconquistare i Regni del Cielo e del Mare. Damian non immagina neppure quanto sarà difficile proteggerla: come un uragano, Sofia sconvolgerà la sua intera esistenza, costringendolo a fare i conti con quel passato che lo tormenta ormai da dieci anni.

TITOLO: I figli di Apollo
AUTORE: Thalia Mars
EDITORE: Narcissus
Pagine: 725
Costo: 0,99€
Valutazione: 4/5
TRAMA:La razza dei Lykos è stata presa di mira da Ade, che ha deciso di sterminarla per vendicarsi di Apollo, antenato di tutti i licantropi. Decklan è il Karà, il capo dei Beta. Vive ad Estia, riserva circondata da mura di piombo e al sicuro dai demoni di Ade. Il suo compito è trovare branchi di Lykos in pericolo ed aiutarli a raggiugere la sicurezza della riserva. La sua vita è perfetta: ha potere, ricchezza, tutte le donne che vuole. Le cose, però, sono destinate a cambiare. Sameera è una lupa albina. E' una Beta, una guerriera, e non vuole ritirarsi alla vita serena con le altre femmine. Decklan non saprà resistere alla sfida di domarla e finirà con l'innamorarsene. Ma qualcuno è pronto a spezzare quella felicità e Decklan sarà costretto a chiedere aiuto all'ultima persona che vorrebbe mai vedere: Damian, il Principe dei guerrieri. Il secondo libro della saga: L'esercito dell'Olimpo

TITOLO: La maledizione di Persefone
AUTORE: Thalia Mars
EDITORE: Narcissus
Pagine: 584
Costo: 0,99€
Valutazione: 4/5
TRAMA: Ric ha perso la sua anima gemella, perché le leggi degli Dei vietano ad un demone e una ninfa di amarsi. Da quando non può più parlarle, la sua vita sembra aver perso di significato e il demone si limita a sopravvivere, giorno dopo giorno, preda della disperazione. Ma se qualcosa cambiasse tutto? Se, all’improvviso, tornasse di nuovo umano? Allora potrebbe stare con la sua myssi senza infrangere nessuna regola e vivere quell’Ektel, quella completezza, che insegue da oltre cento anni. Gli Dei, però, non tollerano chi disobbedisce alle loro regole e Persefone, la Regina degli Inferi, è pronta a punire entrambi per quella violazione. Dovranno combattere per aver salva la vita e solo un uomo può aiutarli: Damian, il Principe dei Guerrieri. Ma, dopo tutto il tempo che hanno trascorso lontani, Ric e Dina si ameranno ancora abbastanza per continuare a lottare?

COMMENTO: Come si può notare dalla valutazione tra i tre ho preferito il primo ma solo perché preferivo i personaggi. La Mars scrive davvero bene, le sue storie si leggono molto volentieri e sono molto scorrevoli. Avevo già letto di semi dei ma la storia non mi ha entusiasmato come in questo caso. Il primo libro parla di Damian e Sofia i miei personaggi preferiti sono adorabili insieme, quando ho letto quel libro mi sono letteralmente innamorata di loro, magari più in particolare di Damian ma sono dettagli ahahaha. Quando ero agli ultimi capitoli del libro ero praticamente in lacrime e quando me ne mancava uno ero nella disperazione più totale, ma poi leggendo l'ultimo capitolo ho avuto una reazione isterica perché ero troppo felice. Non voglio dirvi cosa mi ha reso triste e poi felice perché non voglio spoilerare però sappiate che se vi fate prendere dal libro come me potreste passare diversi stati emotivi nel giro di poco tempo.  
Nel secondo libro si parla di Decklan e Sameera, Decklan si vede anche nel primo libro ma è un personaggio di poco spicco. Qui  i personaggi sono tutti Lykos, figli del dio Apollo che si possono trasformare in lupi, dove Decklan ne è il capo anche se per Sameera mollerebbe tutto, quello che non sa è che lei non è un Lykos qualunque lei è anche la figlia vera e propria di Apollo quindi è anche una semidea che però ha sofferto sin dalla nascita e continua a soffrire per colpa di un potere che ha. Il loro amore viene ostacolato da tutti compreso da Ade. Per riuscire a stare insieme devono riuscire ad ingannarlo ma il piano non va proprio come si aspettavano, ma alla fine grazie alla clemenza di Apollo in un modo e nell'altro riescono a stare insieme.
Nel terzo libro si parla di Dina e Ric, li abbiamo visti nel primo e Ric anche nel secondo. Il loro amore è sempre stato proibito poiché lei è una ninfa e lui un demone, ma non un demone qualunque è un omeido, un uomo maledetto da Era perché fece morire sua moglie e suo figlio non ancora nato.  Persefone non permetterà mai che loro due stiano insieme farà qualunque cosa per fermarli. Come anche negli altri libri però l'amore vince e loro riescono a stare insieme.
Quello che mi da fastidio di queste storie sono i compromessi che bisogna fare per poter stare insieme perché in un modo o nell'altro gli dei si mettono sempre in mezzo facendo in modo che le persone prima di riuscire ad avere una specie di pace con il proprio amore devono soffrire e credere di aver perso tutto, compresa la propria metà. 
Al prossimo post e buona domenica :)

giovedì 22 ottobre 2015

TATUAGGI

Ciao a tutti oggi ho deciso di parlarvi dei tatuaggi e di libri riguardanti i tatuaggi. Io sono una ragazza che adora i tatuaggi se fatti bene e con qualche significato, odio con tutta me stessa le persone che fanno un tatuaggio senza saperne il significato solo perché va di moda.
Quest'anno sono in 5° liceo quindi a fine anno ho la maturità e ho deciso di fare una tesina sulla storia dei tatuaggi, che ne pensate? Credete che sia matta? Può essere, tutte le mie amiche dicono che non sono molto normale hahahaha
Per fare la tesina ho comprato tre libri che mi ispirano moltissimo e che vi voglio mostrare :)

 TITOLO: TATUAGGIO  dalle origini ai giorni nostri
AUTORE: Andrea Palmeri
EDITOTORE: eclettica edizione
Pagine: 108
Costo: 13€
TRAMA:Il tatuaggio può vantare un storia e una tradizione millenaria. Ha accompagnato l'uomo europeo, lungo tutto il suo percorso storico, dalla più remota antichità ai giorni nostri. Osteggiato dalle tre grandi religioni monoteiste, è ugualmente riuscito a sopravvivere ed evolversi grazie a categorie di persone spesso ai margini della società, come marinai, artisti circensi e carcerati. Ripreso e sviluppato in seno a diversi movimenti giovanili, il tatuaggio è arrivato a noi, perdendo la sua cattiva fama e diventando moda e allo stesso tempo fenomeno artistico.
TITOLO: L'arte del tatuaggio
AUTORE: Terisa Green e Greg James
EDITORE: Armenia
Pagine: 287
Costo: 10 €
TRAMA :L'arte del tatuaggio presenta la concisa descrizione dei simboli più comuni e di quelli più rari, ciascuno corredato di un'illustrazione e accompagnato da una spiegazione circa la sua origine e il suo significato. Collocando le voci in ordine alfabetico dalla A alla Z e offrendo un preciso indice per categorie, il volume risulta di facile consultazione e trasporterà subito il lettore, attraverso i tatuaggi, nel mondo orientale, avvicinandolo all'antica cultura buddhista e alla civiltà cinese, la cui simbologia è giunta intatta fino a noi. La definizione di ogni simbolo comprende l'interpretazione più comune, basata su dati storici e culturali, e ulteriori interpretazioni che si sono sviluppate attraverso i secoli nelle varie civiltà.

TITOLO: Estetiche dei ribelli per la pelle
AUTORE: Alessandra Castellani
EDITORE: Costa&nolan
Pagine: 172
Costo: 17,40€
TRAMA: Un tempo considerato marchio per forzati, prostitute e diseredati, a lungo ritenuto cultura sotterranea e per pochi iniziati, il tatuaggio gode oggi di una fortuna in crescente espansione. Nel giro di pochi decenni il mondo dei tatuatori e dei tatuati si è infatti moltiplicato in maniera esponenziale, annoverando tra i suoi cultori personaggi celebri. Del tatuaggio Alessandra Castellani racconta le radici e la dimensione presente, la sua tradizione e la sua contemporaneità, percorrendone i molteplici mondi in ogni direzione, tra miti e credenze, eroi e narrazioni archetipe, tra le rovine della civiltà industriale di massa e il fascino inesauribile del viaggio: culture urbane e riti maori, esotismo e trasgressione, estetiche della vita quotidiana.


A voi piacciono i tatuaggi? Ne avete qualcuno? Avete mai letto dei libri sui tatuaggi?

mercoledì 21 ottobre 2015

RUBRICA DEL MERCOLEDì

Ciao a tutti scusate se pubblico così tardi la rubrica ma sono sommersa dal studio a voi come sta andando la scuola?
Oggi voglio parlarvi di una delle mie serie poliziesche preferite, CRIMINAL MINDS. Chi di voi l'ha mai vista?


L'Unità di Analisi Comportamentale (BAUBehavioral Analysis Unit) è una squadra speciale di psicocriminologi dell'FBI incaricati di elaborare un profilo psicologico e comportamentale degli assassini seriali, chiamati S.I. (Soggetto Ignoto, nell'originale Unsub, da Unknown Subject). Gli esperti di profili criminali sono principalmente psicologi, psichiatri e criminologi. La sede centrale della BAU si trova semisepolta nel terreno all'accademia dell'FBI di Quantico, in Virginia. In genere, ogni episodio inizia con il crimine (nel cui atto il colpevole viene per lo più tenuto nascosto e non svelato) e segue con la richiesta di aiuto da parte, per esempio, degli agenti di polizia locali che si stanno occupando di quel caso d'omicidio, di stupro o di rapimento, al BAU. Questa sezione dell'FBI, infatti, non si occupa di tutti i casi d'omicidio, ma solo di quelli più intricati e, specialmente, di quelli seriali.

Io adoro i polizieschi e credo che questo sia uno dei migliori, per molti è molto inquietante perché ci sono scene e particolari, in alcuni casi, un po' forti ma io non mi sono persa una puntata anzi ho rivisto fino alla decima stagione almeno 2 volte haha. Sono un po' matta questo bisogna dirlo però giuro che l'adoro è una delle mie serie preferite. Quando alcuni personaggi sono cambiati a me è dispiaciuto moltissimo perché alcuni li adoravo, in altri casi ero felice perché li detestavo. 
Io da quando ho visto questa serie sto attenta a tutti i minimi rumori e in alcuni casi sobbalzo anche per una cavolata, ma che ci posso fare un po' mi spaventa, mi fa credere che una di quelle vittime potrei benissimo essere io. 
Voi cosa ne pensate? Vi piacciono i polizieschi? 

lunedì 19 ottobre 2015

SERIE GUILD HUNTER DI NALINI SINGH

Ciao a tutti finalmente sono tornata a casa, quindi ho il wifi, e ho anche un po' di tempo per poter scrivere dato che devo studiare moltissimo.
Non vi avevo ancora parlato di questa serie ma siccome questa settimana ho letto il quarto libro ho deciso di parlarvi di tutti i libri di questa serie fino ad ora usciti :)

TITOLO: Il profumo del sangue
AUTORE: Nalini Singh
EDITORE: Nord
Pagine:  416
Costo: 9,90€
Valutazione: 4/5
TRAMA: Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: il patto tra un uomo che vuole diventare vampiro e l'angelo che decide di crearlo sembra vantaggioso, ma cento anni sono molto lunghi... ed è compito dei Cacciatori rintracciare e restituire ai padroni i vampiri che fuggono prima del termine. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Elena Deveraux, perché lei possiede la capacità innata di "fiutare" la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l'arcangelo della città, per un incarico pericolosissimo: trovare e neutralizzare Uram, un angelo che si è trasformato in un efferato assassino. Sebbene nessun umano abbia mai affrontato un essere così potente, Elena non può tirarsi indietro, perché la punizione per aver disobbedito sarebbe peggiore della morte. E, come se ciò non bastasse, la Cacciatrice deve difendersi anche dallo stesso Raphael, che le ha proposto di diventare la sua nuova amante. Tutti sanno che gli immortali si servono degli umani soltanto per divertirsi, e lei non vuole certo lasciarsi trattare come un oggetto. Ma Elena non può immaginare che, a volte, persino gli arcangeli s'innamorano...


TITOLO: La carezza del buoi
AUTORE: Nalini Singh
EDITORE: Nord
Pagine: 18,60€
Costo: 400
Valutazione: 4,5/5
TRAMA: Dopo quasi un anno passato in coma, Elena Deveraux si risveglia con un bellissimo paio di ali blu: un miracolo reso possibile dall'amore di Raphael, l'arcangelo di New York, che per salvarle la vita l'ha trasformata in un'immortale. Tuttavia, a causa del lungo periodo d'incoscienza, Elena ha bisogno di tempo per riacquistare le abilità di cacciatrice di vampiri e, soprattutto, per imparare a volare. Ecco perché Raphael l'accompagna al Rifugio, la città segreta in cui vengono addestrati i nuovi angeli. Ben presto, però, quel luogo di pace e serenità è sconvolto da un'inquietante ondata di violenza: prima un giovane angelo viene gravemente ferito, quindi il vampiro al servizio di Raphael viene trovato privo di conoscenza, in una pozza di sangue. Ma è il rapimento di un angelo bambino a gettare nel panico l'intera comunità degli immortali. Ormai pronta a tornare al lavoro, Elena si offre di aiutare la squadra di ricerca, anche se ciò significa dover collaborare con Michaela, un arcangelo tanto potente quanto pericoloso, che non vede l'ora di eliminare Elena e fare di Raphael il suo nuovo amante...

TITOLO: Tra le braccia della notte
AUTORE: Nalini Singh
EDITORE: Nord
Pagine: 382
Costo: 18€
Valutazione: 4,5/5
TRAMA: Per Elena Deveraux, tornare a New York non significa solo riprendere il lavoro di Cacciatrice, ma anche fare i conti coi Sette, i fedelissimi consiglieri di Raphael, un gruppo addestrato per proteggere l'arcangelo da ogni possibile minaccia, compresa Elena: secondo loro, infatti, l'amore che Raphael prova per lei lo ha reso più umano e, di conseguenza, più debole. Un tallone d'Achille che potrebbe costargli molto caro, soprattutto ora che la città è sconvolta da una serie di catastrofi naturali e un gruppo di vampiri rinnegati sta approfittando della confusione per seminare ulteriore panico tra la popolazione inerme. Per questo, i Sette cercano in ogni modo di tenere lontana Elena, senza sapere che, in realtà, lei e l'unica che possa salvare Raphael dalla terribile minaccia che grava di lui. Perché i terremoti e le mareggiate che si sono verificati a New York sono i segni che preannunciano il risveglio di Caliane, il più potente e pericoloso degli arcangeli dormienti, nonché madre di Raphael... 

TITOLO: Un bacio di tenebra
AUTORE: Nalini Singh
EDITORE: Nord
Pagine: 394
Costo: 18€
Valutazione: 4,5/5
TRAMA: Quando dal fiume Hudson viene ripescato il cadavere di un uomo con uno strano tatuaggio sul viso, per Dmitri è come un incubo divenuto realtà. Perché quel tatuaggio è un fantasma sbucato dalle nebbie del suo passato che minaccia di distruggere tutto ciò che il vampiro ha costruito nel corso dei secoli. Tuttavia, benché sia il braccio destro dell'arcangelo di New York, non può indagare da solo su di un omicidio, ma è costretto a collaborare con la Cacciatrice della Corporazione assegnata al caso, Honor St. Nicholas. Tra tutti gli agenti, Honor è l'unica con cui Dmitri non vorrebbe avere nulla a che fare: c'è qualcosa in quella semplice mortale che lo attrae irresistibilmente, facendogli provare sentimenti che credeva di aver perduto per sempre. Eppure ciò che lui considera un'imperdonabile tallone d'Achille potrebbe rivelarsi la sua salvezza...

COMMENTO:
Bisogna subito dire che i primi tre parlano di Elena e Raphael mentre l'ultimo parla di Dmitri e Honor. 
Il primo libro mi è piaciuto un po' meno solo per il semplice fatto che era il primo e io non amo mai molto i primi, preferisco sempre i successivi, ovviamente ci sono delle eccezioni, non so come mai. 
Il modo in cui scrive la Singh lo adoro è piacevole e scorrevole, bisogna dire che è anche molto erotico ahahaha. Lei ha un modo di raccontare la storia che te la fa proprio immaginare davanti, non a caso è una delle mie autrici preferite insieme alla Armentrout e la Ward. 
La storia è molto particolare perché non avevo mai letto un libro con angeli, arcangeli, vampiri e cacciatori e questo me l'ha fatta amare ancora di più.
( se non si fosse capito io adoro quando in una storia ci sono diversi personaggi fantasy)
Il fatto che nel quarto libro si sia parlato di Dmitri e non di Raphael mi ha colpito soprattutto perché il terzo ha lasciato con un gran bel punto di domanda che in questo non viene risolto; questo mi fa credere che i prossimi parleranno anche degli altri 6 dei 7 di Raphael e questo mi piace perché voglio scoprire cosa sia successo a questi vampiri e angeli che li ha resi quello che sono. I 7 di Raphael sono sette guardie molto legate a lui di cui 4 angeli e 4 vampiri e sono comandati da Dmitri che è il braccio destro dell'Arcangelo. Quelli che mi interessano di più sono tre e sono Veno, un vampiro, Illium e Aodhan, che sono due angeli. 
Voi avete letto questa serie o la state leggendo? Cosa ve ne pare? Vi piace come scrive la Singh? 

mercoledì 14 ottobre 2015

LA RUBRICA DEL MERCOLEDì

Ciao a tutti oggi non sapevo proprio di cosa parlarvi visto che ci sono moltissimi film e moltissime serie tv, così ho scelto un film che credo molti di voi abbiano visto e altri abbiano letto il libro o entrambi. Sto parlando di Hunger Games perché tra un mese, manca solo un mese ed io sono emozionantissima, non sto più nella pelle, esce IL CANTO DELLA RIVOLTA 2°PARTE. Beh per chi non ne avesse mai sentito parlare, spero nessuno ahaha, metto qui sotto la trama


In un futuro non meglio specificato, quello che era un tempo il Nord America è risorto in uno stato chiamato Panem, il cui governo tiene in scacco i suoi abitanti attraverso rigide regole. Come promemoria della punizione inferta alla popolazione per la ribellione di settanta anni prima, ogni anno viene organizzato tra i 12 Distretti che compongono lo stato, un crudele reality show, noto con il nome di Hunger Games. Ad ogni famiglia viene imposto il ‘sacrificio’ di un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni, che dovrà partecipare ad un gioco al massacro. Addestrati al combattimento e alla sopravvivenza, i concorrenti si sfideranno fino a che non emergerà un unico vincitore, il sopravvissuto. Quando la piccola Primrose Everdeen viene selezionata per partecipare, la sorella sedicenne Katniss decide di offrirsi volontaria e risparmiarle la vita. Nonostante le suppliche dei familiari e del migliore amico Gale, Katniss è determinata più che mai ad andare fino in fondo. Costretta da anni a cacciare illegalmente cibo dopo la morte del padre, la giovane è una vera leonessa, abile arciera e sprezzante del pericolo. Con lei viene selezionato Peeta Mellark, anche egli proveniente dal Distretto numero 12 e segretamente innamorato di Katniss dall’infanzia. I giochi hanno inizio e Katniss dovrà scegliere tra la sopravvivenza e la pietà, tra la vita e l'amore, per vincere i Giochi e tornare a casa.

Io ho visto il film e poi letto il libro e devo dire che il film comunque ha mantenuto molti dettagli del libro e questo mi ha fatto molto piacere. La storia è molto bella e anche commuovente, e poi i protagonisti sono davvero stupendi. io li adoro non c'è che dire Jennifer Lawrence è veramente fantastica nel ruolo di Katniss. Ma vogliamo discutere della bellezza di Gale (Liam Hemsworth) e Peeta ( Josh Hutcherson), sono davvero favolosi, peccato che abbiano dovuto tingere i capelli a Josh. Voi siete team Peeta o team Gale?
 Io preferisco Peeta anche se purtroppo Josh non è molto alto ahahaha ma tralasciando la sua altezza ha un suo fascino che non riesco a spiegare mentre Gale mi sembra il solito belloccio. Se dopo questa affermazione vorrete uccidermi, voi che amate Gale, capirò ahahaha. 
Parte del film che amate di più?
Quando Peeta durante l'intervista prima dell'inizio degli Hunger Games confessa davanti alle telecamere di aver sempre amato katniss e da quel momento sarebbe stato impossibile stare insieme per loro perché dopo i giochi uno di loro o entrambi sarebbero stati morti :( scena molto molto commuovente a tal punto che mi sono quasi commossa

martedì 13 ottobre 2015

IN USCITA IL 20 OTTOBRE

Finalmente il 20/10 uscirà il 3° libro della trilogia di Deborah Harkness, Il bacio delle tenebre. Non vedo l'ora di leggerlo, non sono sicura che uscirà con la copertina che vi sto per mettere:)


TITOLO: Il bacio delle tenebre
AUTORE: Deborah Harkness
EDITORE: Piemme
Pagine: 630
Costo: 22€
TRAMA: Dopo aver viaggiato nel tempo, la strega Diana Bishop e lo scienziato vampiro Matthew Clairmont, il suo grande amore, ritornano nel presente, pronti ad affrontare nemici nuovi e vecchi. Ma la minaccia peggiore, quella dell'estinzione della loro specie, è sempre più incombente, soprattutto ora che alcune pagine del codice Ashmole 782, quello in cui è contenuto il segreto della loro sopravvivenza, sono scomparse. Tra antiche dimore cariche di segreti, e antiche e misteriose biblioteche, Diana e Matthew continueranno la loro battaglia. 


Il prezzo mi sembra un po' alto ma dopo tutto questo tempo io ho assolutamente bisogno di averlo :)
Voi avete letto gli altri due?
TRILOGIA DELLE TENEBRE:
  1. Il libro della vita e della morte     trama e commento
  2. L'ombra della notte    trama e commento
  3. Il bacio delle tenebre

lunedì 12 ottobre 2015

L'OMBRA DELLA NOTTE DI DEBORAH HARKNESS

TITOLO: L'ombra della notte
AUTORE: Deborah Harkness
EDITORE: Piemme
Pagine: 735
Costo: 19,90€
Valutazione: 4,5/5
TRAMA: Nella biblioteca Bodleiana di Oxford, Diana Bishop, giovane storica e studiosa di alchimia, scopre un misterioso manoscritto: prima di restituire il libro, il tocco della sua mano sulla copertina riaccende in lei la magia che aveva tentato invano di bandire dalla sua vita dopo la morte dei genitori. Diana discende infatti da una nota stirpe di streghe, e non è l'unica a essere fatalmente legata all'Ashmole 782, di cui nel frattempo si sono perse le tracce: demoni, vampiri e streghe ne subiscono il fascino e cercano di decifrarne i contenuti sibillini. Tra questi, l'affascinante professore di genetica Matthew Clairmont, vampiro eternamente giovane. Il libro regola l'esistenza delle creature ultraterrene e nasconde i segreti per scongiurarne l'estinzione. Diana e Matthew si innamorano e si scelgono per la vita secondo il disegno di un destino a loro sconosciuto. Ma la loro unione è bandita dalla legge delle streghe e dei vampiri. Alla ricerca del prezioso volume, i due innamorati si catapultano nel cuore dell'Inghilterra elisabettiana del 1591, alla corte della regina. Li accoglie un esclusivo circolo di personaggi: la misteriosa "Scuola della Notte", tra cui spiccano il drammaturgo Christopher Marlowe, il poeta George Chapman, l'astronomo e matematico Thomas Harriot. Ma il XVI secolo non è un posto sicuro: in quegli anni di spietata caccia alle streghe e diffuso pregiudizio, l'unione dei due giovani rischia di scatenare un conflitto di proporzioni inimmaginabili.

COMMENTO: Il libro come il precedente è scritto molto bene,  Deborah Harkness è una scrittrice  davvero fantastica e mi fa molto piacere che finalmente dopo tanto tempo il 20 ottobre uscirà il terzo libro di questa trilogia :)
Nel primo avevamo lasciato Diana e Matthew che stavano partendo per il loro viaggio nel passato in questo libro li ritroviamo già arrivati. La loro avventura inizia nel 1591 e non inizia subito bene, anzi ci sono molte difficoltà da superare tra le quali i segreti di Matthew e i suoi amici. Un amico in particolare crea e creerà molti problemi durante il loro viaggio ed è Christopher Marlowe, un demone e anche scrittore, non so se voi lo conoscete ma è l'autore della Tragica storia del Dottor Faust. 
Io ho capito che lo odierò e credo che anche voi dopo aver letto la storia capirete che era uno stronzo ahahah, ovviamente so che non è la realtà e che non ha fatto quelle cose ma io non posso leggere di lui e non pensare a questa storia è a quello che ha fatto. 
Negli ultimi capitoli mi sono davvero commossa perché Diana ha rivisto, anche se per poco, suo padre questo mi fa pensare al fatto che vorrei tanto essere anch'io una strega così da poter rivedere le persone care, a voi non piacerebbe viaggiare nel tempo?
Un'altra parte molto commuovente è quando Diana e Matthew scoprono di aspettare un figlio, un vampiro e una strega questo mi fa adorare ancora di più questa trilogia perché io ho sempre adorato i vampiri le streghe e i demoni quindi ritrovarmeli uniti in un unica storia è fantastico. (il ragionamento è un po' contorto ma provate a capire)
Consiglio questa storia a chiunque ami i fantasy, le streghe,i vampiri e i demoni. 

sabato 10 ottobre 2015

A COLORO CHE AMANO JAMES BOND

Ciao a coloro che come me amano James Bond volevo far saper che questo mese, fino al 6 novembre, su sky cinema ci sarà un canale dedicato a tutti i James Bond usciti fino ad ora. Questo canale è fatto perché fra poco ne uscirà un altro, non so quando con precisione ma dovrebbe essere entro i prossimi mesi.
Avete mai visto James Bond? Vi è piaciuto? Qual'è il film che vi è piaciuto meno?
Io li ho visti tutti e mi piacciono tantissimo, quello che mi piace meno, anzi che mi ha proprio fatto schifo, è quantum of solace, se non mi sbaglio è intitolato così.
Fatemi sapere cosa ne pensate:)

giovedì 8 ottobre 2015

MIGLIORAMENTI E CONSIGLI

Ciao a tutti oggi vorrei chiedervi come potrei migliorare il mio blog e quali post vorreste che metteste. Mi piacerebbe moltissimo sapere il vostro parere quindi commentate commentate commentate :) mi rendereste la ragazza più felice del mondo grazie ai vostri consigli

mercoledì 7 ottobre 2015

RUBRICA DEL MERCOLEDì

Ciao a tutti eccoci di nuovo con un nuovo film, finalmente riesco ad essere puntuale nella pubblicazione del post:) Come vi è andata questa settimana? A me da schifo siccome mi sono ammalata e ho dovuto passare il weekend chiusa in casa e poi lunedì andare a scuola :( Spero che a voi sia andata molto meglio.
Oggi voglio parlarvi di un film siccome tra poco uscirà il seguito, credo che molti lo conoscano ma per chi non lo conoscesse glene parlerò.

Come si capisce dalla foto il titolo è: Maze Runner, il labirinto.
Quando Thomas si sveglia, le porte dell'ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L'unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l'organizzazione di una società ben ordinata e disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l'ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell'ascensore. Il mistero si infittisce un giorno, quando - senza che nessuno se lo aspettasse - arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di altri mezzi visibili di fuga, il Labirinto sembra essere l'unica speranza del gruppo o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire.
COMMENTO:
Beh che dire il film è veramente bello per non parlare degli attori soprattutto il protagonista, Thomas, e Newt. Vi direi di andarlo a vedere solo per loro ahahaha ma anche la storia è molto bella quindi è un film che merita veramente. Non rispecchia completamente il libro, ma quale film lo fa? Ma soprattutto ho apprezzato maggiormente il film al libro, fatto strano perché io preferisco i libri perché molto più dettagliati ma in questo caso il film batte il libro, anche se ovviamente il libro contiene particolari di cui nel film non si parla. 
apro una piccola parentesi: non sto dicendo che il libro mi ha fatto schifo solo che l'ho trovato poco scorrevole infatti non sono ancora riuscita a leggere il secondo che si trova sulla mia libreria da molti mesi.
Tornando a parlare del film io molto probabilmente, anzi quasi sicuramente, insieme alle mie amiche sarò tra le prime a vedere Maze Runner, La fuga che è il seguito che esce il 15 ottobre :)
Fatemi sapere cosa ne pensate del primo e se andrete a vedere il seguito cosa pensate anche di quello.
Alla prossima settimana con un nuovo film/ serie Tv:)

martedì 6 ottobre 2015

CALDO COME IL FUOCO DI JENNIFER ARMENTROUT


TITOLO:  Caldo come il fuoco
AUTORE: Jennifer Armentrout
EDITORE: Harlequin Mondadori
Pagine: 428
Costo: 14,90€
Valutazione: 4,5/5
TRAMA:Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo. 
COMMENTO: Un libro davvero bello che mi ha fatto emozionare sin dalla prima pagina. Come negli altri libri la Armentrout è stata davvero brava nel raccontare la storia e nel descrivere i personaggi che anche questa volta sono stati spettacolari. Un amore proibito che purtroppo continua ad esserlo, speriamo nel seguito ahaha. All'inizio facevo un po' fatica a capire Layla poiché non comprendevo completamente il suo potere ma una volta capito è stato molto più semplice. Roth è veramente un gran figo indimenticabile ma anche Zayne non scherza. Meglio un demone o un guardiano? Meglio biondo o moro? Bella domanda, comunque io ho fatto il tifo per Roth fin dall'inizio perché è proprio il cattivo ragazzo che tutte noi in un certo senso vorremo. Il finale mi ha lasciato davvero sconvolta non posso ancora credere che sia finito così, devo assolutamente leggere il seguito se no impazzisco. Pensare che davo della pazza ad una mia amica perché dopo averlo letto non riusciva ad incominciare un nuovo libro dato che aveva ancora l'amaro in bocca per questo finale. Questo però ci insegna che anche le persone cattive per amore fanno qualunque cosa anche sacrificare la propria vita. 
Per chi come me ha adorato la serie lux questa è una bellissima trilogia degna dell'autrice, io adoro il modo in cui scrive e il modo in cui riesce a trasportarti nelle sue storie. lo consiglio anche a chi adora i fantasy e gli young adult perché questo è davvero fantastico, spero con tutto il cuore che anche il prossimo sia così. 
Per chi l'ha già letto invece ho una domanda: non adorate anche voi Bambi? 
Io solitamente odio i serpenti, anche in harry potter non ce la facevo a leggeri di Nagimi, ma in questo caso ritengo che Bambi sia un serpente molto carino tralasciando il fatto che è un demone.
Voi che ne pensate della Armentrout? Avete mai letto un suo libro?

domenica 4 ottobre 2015

#2: AUTORI EMERGENTI

Ciao a tutti oggi volevo parlarvi di un libro di un'autrice italiana che ho aggiunto alla mia wish list e che quindi spero di leggere presto. La storia è sui vampiri come capirete dal titolo e siccome io adoro le storie sui vampiri sono molto curiosa di leggerlo e di postarvi qui la trama e tutte le informazioni su questo libro:) Se qualcuno di voi l'avesse già letto mi farebbe molto piacere sapere se gli è piaciuto.

TITOLO: The Vampire Prophecy
AUTORE:Erica Cypher
EDITORE: Enrica Ciffo
Pagine: non lo so :(
Costo: 5,49€ in ebook
TRAMA: Kara Bennett è una fragile ragazza che fin da bambina si troverà a lottare contro la morte. Lei vive ad Anchorage, Alaska. Una meravigliosa città popolata da misteriose creature e teatro di avvenimenti fuori dall'ordinario. Al suo diciottesimo compleanno, Kara è totalmente inconsapevole dell'avvenuto inizio del suo incredibile destino, che la porterà ad affrontare numerevoli pericoli e scelte dolorose. E sarà lo stesso destino che la condurrà tra le braccia di Bastian, un ragazzo affascinante e dall'aspetto angelico, ma che dietro ai suoi occhi si celava tutt'altro che un angelo. I due s'innamorarono presto, perdendosi nell'amore che provavano l'uno per l'altra. Ma l'incanto ebbe presto fine interrotto dallo stesso destino che gli aveva fatti incontrare. Il loro amore gli darà la forza di lottare e di sperare in quel lieto fine, senza mai fine che ardentemente desiderano.

RUBRICA DEL MERCOLEDì

Ciao a tutti mi dispiace molto non essere riuscita a pubblicarlo prima ma mia sorella di è dimenticata e io quando sono tornata venerdì ero malata quindi me lo sono scordata pure io:(  Parliamo di una serie Tv Bitten, che io ho conosciuto per caso che però non ho ancora guardato quindi non vi so dire come sia. Dalla trama mi ispira molto dato che amo i licantropi, anche se i miei preferiti sono i vampiri :)


Elena Michaels è un lupo mannaro, l'unica femmina esistente, che cerca di vivere una vita normale con il suo fidanzato umano Philip a Toronto, tentando di lasciarsi il passato alle spalle. Quando però una serie di omicidi sconvolge la tranquillità di Stonehaven, dove vive il suo branco, la ragazza è costretta a tener fede ai suoi obblighi "familiari" da lupo e a tornare a casa. Tra i membri del branco vi è anche il suo ex-fidanzato Clayton, responsabile della sua trasformazione.
Se qualcuno di voi ha già iniziato a vederla mi farebbe piacere sapere cosa ne pensa:)
Alla prossima settimana:)