domenica 12 novembre 2017

LA MELODIA SIBILANTE DI CLAUDIA PIANO (recensione)

Ciao a tutti come state?
Io ho iniziato gli esami e saranno due settimane terribili, però ho avuto la gioia di leggere questo fantastico libro. Voi lo avete letto?

TITOLO: La melodia sibillante
AUTORE: Claudia Piano
EDITORE: youcanprint
Pagine: 366
Costo: 14,90€ (cartaceo) 0,99€ (eBook)
TRAMA: Una nuova saga fantasy: Armonia e il mondo della Musicomagia.
Giulia è una ragazza di quattordici anni e sta per cominciare una nuova vita. Andrà a studiare ad Armonia e scoprirà che si tratta di una scuola davvero molto speciale... Dove c’è un incantesimo musicale per fare ogni cosa. Al suono del suo flauto imparerà a curare le ferite, modellare il legno e a far crescere i fiori… e per nutrire i magici animusi...
Conoscerà nuovi amici e incontrerà l’amore...
Scoprirà presto che un mistero si nasconde nel lago... Qualcosa che ha a che fare con suo nonno... ma nessuno sembra volerne parlare...
Potrebbe essere un pericolo antico che minaccia la scuola...
Giulia dovrà affrontare e domare il grande potere che cresce in lei...
Riuscirà a salvare i suoi amici e il suo nuovo e meraviglioso mondo?

COMMENTO: Devo ammettere che ho aspettato un po’ a leggere questo libro dopo che Claudia è stata così gentile da mandarmelo perché non so il motivo preciso ma il mio caro cervello ha deciso di associare il titolo del libro con una storia infantile e un po’ banale. Devo quindi ammettere che avevo un po’ di paura perché dopo aver letto dark sea, altra serie fantasy di Claudia Piano, ed essermene innamorata pensavo che questo libro mi avrebbe deluso.
Invece devo ammettere che l’ho adorato, dalla prima all’ultima pagina. Mi sono completamente immersa nel mondo di Armonia e non volevo finire il libro perché non volevo lasciarlo neanche per il tempo che mi servirà a riuscire a leggere il prossimo 😍
Mi sono rispecchiata molto in Giulia, è timida non si trova molto a suo agio con le persone, ma soprattutto è molto testarda e molto molto impulsiva. Però allo stesso tempo ha bisogno di amici che le stiano accanto e che la accettino per quello che è, e ad Armonia li incontra 😎
Questa è la frase che da subito mi ha fatto impersonare in Giulia: “Molto spesso infatti si sentiva estranea a tutto quello che la circondava, come un “pesce fuor d’acqua”. Si sentiva diversa dagli altri, ma in modo insignificante, come se fosse invisibile e come se non ci fosse nessuno in grado di capirla veramente.”
Lo stile di scrittura è stupendo e ti trasporta in questo mondo magico che l’autrice ha creato e veramente vorrei capire come facciano ad esistere persone che riescono ad inventarsi mondi così fantastici ahahah 😃
La scuola di Armonia è proprio una scuola in cui mi sarebbe piaciuto andare, con gli animusi e le lezioni sulla musicomagia, una scuola in cui non ci si annoia proprio mai. Forse avrei, addirittura, giocato a pallanuoto ahahaha.
Un’altra cosa che mi ha colpita molto è il modo in cui gli animusi superiori riescano a comunicare con i loro “padroni” attraverso la connessione mentale, ma forse sto dicendo troppo quindi mi trattengo, anche se è difficile perché vorrei raccontare tutti i dettagli 😂
Spero di potere leggere al più presto gli altri libri e di poter leggere ancora le avventure di Giulia, Pietro e i loro amici.
Ringrazio ancora di cuore Claudia Piano per aver scritto un libro davvero fantastico e di avermi dato l’opportunità di leggerlo 😍

1 commento: